L’Età Senile

 
a

Quando si utilizza il termine anziano, si fa riferimento a tutte quelle persone che hanno ormai vissuto gran parte della loro vita e dunque si apprestano a concludere il loro ciclo vitale, addentrandosi in quella fascia di età conclusiva. Visto che le famiglie italiane fanno fatica a procreare, fermandosi generalmente dopo la nascita del primo o del secondo figlio, è un dato ormai accertato il numero sempre crescente di anziani rispetto invece alla minima presenza di giovani sul nostro territorio.
Il popolo degli anziani, evidentemente non più in pieno benessere fisico e psichico, ha bisogno di assistenza e cure adeguate, che siano in grado di abbracciare tutte le necessità di tipo medico, sociale e psicologico. Con l’avanzare dell’età infatti aumenta il rischio di malattie per ogni individuo, è per questo che risulta necessaria in ogni caso un’urgenza diagnostica e terapeutica che possa evitare che indugi e trascuratezza si trasformino in gravi rischi per la salute.
La medicina che si prende cura delle persone anziane è un settore piuttosto ampio, che si occupa non solo della malattia in corso, ma tenta anche di prevenire l’insorgere di complicazioni o di altri possibili problemi, che potrebbero improvvisamente diventare invalidanti. L’anziano è un individuo che ha bisogno di affetto e di cure, si tratta infatti di una persona particolarmente fragile che deve essere aiutata a superare problemi sociali come la solitudine e l’emarginazione, a cui spesso la società moderna condanna.

a
Condividici su