Una lettera aperta tratta dal Corriere della Sera

 
a

Sfogliando le pagine del Corriere della Sera del 14-05-2020 ho trovato un articolo interessate: una lettera scritta da un giovane che suggerisce di mantenere i propri cari nelle proprie case, seguiti da assistenza domiciliare. Questa è una soluzione che noi proponiamo sempre come reale (e pensiamo migliore) alternativa alle RSA.
Abbiamo avuto spesso riscontri dai nostri clienti del fatto che gli anziani rispondano meglio alle cure mediche e siano più vigili con questa soluzione, in quanto più a loro agio a vivere nella casa dove hanno sempre vissuto.

a
Condividici su